...

Massimo Ruggero

AMMINISTRATORE DELEGATO

"Mi sento due volte fortunato: per aver
avuto l’opportunità di far rinascere la
cultura del vino in un 
territorio, come Siddùra, da sempre
votato alla viticoltura e per essere
riuscito a creare, insieme con lo
staff, un vino unico di grande qualità, che
ha il profumo dell’amore per la terra e per
il lavoro. Qui a Siddùra abbiamo un
unico obiettivo: continuare a dare il
meglio di noi stessi, con entusiasmo e
passione".

Torna indietro